BLOG · DOLCE · RICETTE

Kanelbulle

“Mi è da sempre piaciuto sporcarmi le mani di farina, impastare e poi lasciare scorrere il tempo con lunghe attese, nell’incertezza che esca qualcosa di buono. Quando mani e cuore diventano una cosa sola, è così difficile da spiegare la sensazione di benessere e di armonia. E mentre fuori la pioggia fa da cornice a queste splendide giornate, il forno sprigiona un odore inconfondibile di cannella!”

 

 

Kanelbulle

Cinnamon roll

(Dose per 18-20 girelle)

300 gr. farina bianca “00”

200 gr. farina manitoba

190 ml. latte

115 gr. burro

1 uovo

1 tuorlo

75 gr. zucchero semolato

150 gr zucchero di canna grezzo

12 gr. lievito di birra

cannella in polvere q.b.

zucchero semolato q.b. (per definire i cinnamon)

 

Procedimento

Versate in un pentolino 50 ml di latte e scaldatelo affinché non sarà tiepido e mettete e sciogliete al suo interno il lievito di birra. In una terrina versate le polveri (farina “00”, farina manitoba e lo zucchero), il lievito sciolto nel latte, l’uovo e il tuorlo. Impastate per bene. Fatto ciò, mettete a scaldare il restante latte con 80 gr di burro e versateli nella terrina con l’impasto, amalgamate ed infine aggiungete un pizzico di sale. Coprite la terrina con della pellicola ed un canovaccio e lasciate riposare l’impasto per due ore. Nel frattempo mettete a sciogliere il restante burro e aggiungete i quattro cucchiai colmi di cannella e lo zucchero di canna grezzo, questa sarà la farcia.

Trascorse le due ore infarinate la superficie e stendete l’impasto, dovrete sgonfiarlo e creare un rettangolo aiutandovi con il matterello e dovrete stendere in modo uniforme la farcitura, lasciando liberi un paio di centimetri da facilitare la chiusura. Arrotolate per bene l’impasto e tagliatelo 2-3 centimetri a girella. Disponete le girelle sulla placca da forno e spennellatele con un uovo oppure con del latte e infornatele a 180° per 20 minuti. Anziché fare la solita glassa allo zucchero a velo potete fare come ho fatto io, un composto di zucchero semolato e un po’ di cannella in polvere. Quando avrete miscelato per bene zucchero e cannella e le girelle saranno ormai pronte e calde. Spennellate una girella per volta e passatela nel composto di zucchero e cannella.

p.s. Nel mio caso ho voluto fare un Kanelbulle a piccole eliche, ma potete sbizzarrirvi come più vi piace! Potete anche fare una grande treccia, una torta di girelle. Insomma le idee non mancano. ❤

7 risposte a "Kanelbulle"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...