BLOG · DOLCE · RICETTE

Galette de l’Été

“Mi piaceva distendermi sul letto nei pomeriggi pieni di caldo torrido, quando a farti star bene era semplicemente quel piccolo venticello che passava attraverso le tende. Mentre fuori, tutto si muoveva lentamente, tra un caffè scambiandosi qualche parola, le urla dei bambini giocosi nei vicoletti o i profumi corposi dell’estate.”

                                                       Galette de l’Été

                                                              (Dose per 6-8 persone)

                                                   Ingredienti per la pasta frolla:

172 gr. farina “00”

20 gr. zucchero semolato

3 gr. sale

178 gr. burro freddo (cubetti)

3-5 cucchiai di acqua fredda

                                                 Ingredienti per il riempimento:

6 albicocche

1 noce pesca

100 gr. mirtilli

100 gr. lamponi

2 cucchiai di zucchero semolato

1 cucchiaio di amido di mais

                                                                  Per la finitura:

1 uovo

1 cucchiaio di latte

un pizzico di sale

1 cucchiaio di zucchero di canna grezzo

                                                                   Procedimento

Prendete una terrina e versate tutti gli ingredienti tranne l’acqua, è importante che in questo procedimento non usiate le mani per impastare, bensì accertatevi che il burro e l’acqua siano ben freddi. Impastate poco per volta con l’aiuto di una  forchetta e versate un cucchiaio d’acqua alla volta,  ne basteranno dai 3 ai 5, tutto dipenderà dalla farina ma ve ne accorgerete dalla consistenza. Quando si sarà creata una palla, stendete un pò di pellicola su un ripiano, tornite la frolla e avvolgetela per bene facendola riposare in frigo per almeno un’ora. Nel frattempo lavate per bene la frutta e tagliatela dentro un recipiente e mettete con essa lo zucchero semolato e l’amido di mais. Coprite il recipiente e riponetelo in frigo. Trascorsa un’ora uscite dal frigo la frolla e sul ripiano mettete un foglio da carta forno con un pò di farina, stendete la frolla (non preoccupatevi se sarà piena di difetti e un pò frastagliata ai bordi, fa parte della sua caratteristica). Mettete il foglio con la frolla stesa su una placca da forno, uscite dal frigo il recipiente con la frutta e versatela tutto con annesso succo al centro della frolla e poi spargetela lasciando 2-3 cm di bordo libero. Piegate i bordi della frolla verso il centro in modo circolare. Per finire sbattete un uovo con un cucchiaio di latte, un pizzico di sale, spennellate i bordi e cospargete dello zucchero di canna grezzo. Infornate a 200° per 35-40 minuti. Quando sarà fredda vi consiglio di servirla con del buonissimo gelato alla vaniglia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...